Tag

, , , , , , , , , , , , , , , ,

Questa settimana vi porto a Caggiano, il secondo comune per altitudine della provincia di Salerno, dopo Montesano sulla Marcellana. Siamo a 828 metri s.l.m. all’agriturismo “Il Capitano” e la visita si è svolta a giugno scorso. Ve ne accorgerete sia dalla rigogliosità del verde, sia per le ciliegie e le melanzane!

Il racconto del pranzo

Spinto dalla calura estiva cerco riparo in altitudine, ma…fa caldo anche qui e, allora, mi salva la sala ben climatizzata. Non molti tavoli e un menu fisso fanno da cornice a questo luogo immerso nel verde e nella pace.
L’antipasto è ben strutturato, non da urlo, ma con una salsiccia molto buona e con il famoso pasticcio caggianese, una sorta di rustico la cui “mbuttitura” è fatta con uova, formaggio, prosciutto e carne.

Il resto, invece, è pura poesia…in sequenza: un carpaccio di lingua (lo so, non ci pensate, chiudete gli occhi e sentire un qualcosa di sublime, delicatissimo e ben stemperato dai condimenti), la tasca di vitello, la minestra di scarole con polpettine e i cavatelli al sugo fatti in casa, ottenuti da un misto di farine di grani antichi come saragolla e carlentina.

Si passa ai secondi e anche qui attingiamo dall’autoproduzione dell’agriturismo: pollo ruspante e agnello, la cottura è perfetta e il “paesano” si sente, ancor più sull’agnello, per mia somma gioia!

Un’oasi nel verde

Alla fine mi aspetta una bella chiacchierata all’aperto, al fresco degli alberi, con il titolare Giuseppe (che è stato anche sindaco della città) che ha creato un luogo dove potersi concedere una bella passeggiata nel verde, un buon pranzo genuino, un riposo ristoratore all’ombra di un’amaca e una “piccola” scorpacciata di ciliegie direttamente dall’albero.

Mi faccio anche raccontare il perché del nome e tutto deriva dal nonno del suocero, un grande “trappetaro” (frantoiano) che aveva ricevuto il grado di “Capitano” per la sua capacità di molire una gran quantità di olive.

Se poi a ciò ci aggiungete il fatto di essermi trovato con il rientro delle pecore e delle capre dalla giornata di pascolo, direi che posso davvero chiudere in bellezza il racconto di una giornata immersa nel verde…

Agriturismo Il Capitano
Indirizzo: Località Mozzone – Caggiano (SA)
Telefono: 0975.393148